11 Gennaio 2022

Hai portato acqua a Purity e a tanti altri bambini come lei in Zimbabwe

 

Purity (10 anni) si bagna il viso con l’acqua di un rubinetto collegato a un sistema idrico solare e istallato nel distretto di Bubi, Zimbabwe grazie al sostegno di donatori generosi come te.

Purity (10 anni) si bagna il viso con l'acqua di un rubinetto collegato a un sistema idrico solare, Zimbabwe

L’accesso all’acqua potabile in Zimbabwe e il ruolo delle donne

Nel paese di Purity, lo Zimbabwe, solo il 48% della popolazione rurale ha accesso all’acqua potabile. Le donne sono tradizionalmente responsabili di garantire che la loro famiglia abbia un accesso adeguato all’acqua, quindi molte donne percorrono lunghe distanze per trovare l’acqua, portando secchi pesanti sulla testa.

Prima la mia mamma doveva camminare tanti chilometri per raccogliere l’acqua che serviva per le piccole cose di tutti i giorni come: bere, magiare o lavarci. Adesso grazie a te, abbiamo pannelli solari che ci consentono di avere tutti giorni accesso ad acqua sicura. Adesso la mia mia mamma può lavorare, e ha più tempo da dedicare a me e ad attività al di fuori delle faccende domestiche.

ll progetto WECARE consente alle donne di impegnarsi in attività fuori casa e di uscire dalla povertà; valorizzare maggiormente il lavoro domestico non retribuito delle donne; e incoraggia uomini e ragazzi a svolgere alcune delle faccende domestiche.

Il tuo sostegno è fondamentale per realizzare un cambiamento significativo in Zimbabwe. Questo progetto dà potere alle donne e sostiene le comunità nei distretti di Bubi, Zvishavane, Masvingo Rural e Gutu, installando dieci punti d’acqua e 15 lavanderie.

Sei tu con la tua generosità che riduci le distanze che le donne devono percorrere per l’acqua pulita; garantisci che il lavoro domestico sia condiviso equamente tra uomini e donne e aiuti le donne ad avere più tempo per svolgere attività al di fuori delle faccende domestiche.

Grazie, il cambiamento inizia grazie a persone sensibili e generose come te!

Condividi l’articolo:
oxfam facebook oxfam Twitter oxfam Linkedin

unisciti a noi!

    I bambini di Gaza non hanno acqua

    I BAMBINI DI GAZA NON HANNO ACQUA

    A Natale porta acqua e aiuti alle famiglie palestinesi.

    dona ora