Hungry, sfida la fame!

Per 800 milioni di persone nel mondo, nutrirsi è una difficoltà quotidiana. Ma cosa accadrebbe se, all’improvviso, questa sfida diventasse la nostra? “Hungry. A molti non basta aprire il frigorifero” (approfondisci) è un’iniziativa promossa da Istituto Oikos Onlus, in partenariato con Oxfam Italia, per informare e sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’accesso al cibo. In un modo originale: invitando i milanesi a mettersi alla prova scalando un albero della cuccagna alto cinque metri. I coraggiosi che raggiungeranno la cima arrampicandosi sul palo che sostiene la struttura potranno godersi un aperitivo gratuito. Un modo, simbolico e giocoso, per farsi un’idea di quanto quanto possa essere difficile procurarsi il cibo, un bene prezioso da non dare per scontato. L’iniziativa sarà inaugurata martedì 14 aprile alle ore 18.


Il diritto al cibo è un Diritto Umano Fondamentale. Ogni giorno produciamo risorse sufficienti a garantire cibo per tutto il pianeta, eppure per 1 persona su 8 nutrirsi è un’impresa quotidiana. Cambiare il modello di produzione e distribuzione di cibo che permette questo paradosso è responsabilità di tutti e il contributo di ognuno è fondamentale, anche a partire dal modo in cui si sceglie di riempire il frigorifero. Questi i temi della campagna, che partendo da una sfida divertente, viene promossa attraverso un sito web, un video e comunicazione on e off line.


L’iniziativa fa parte del progetto “Cambia il clima”, realizzato da Istituto Oikos e Oxfam Italia e finanziato dal Ministero degli Affari Esteri, ed è ospitata da Goodesign – The Natural Circle (www.goodesignevent.it), mostra dedicata all’ecodesign e all’abitare sostenibile, curata da Best Up, Associazione Consorzio Cantiere Cuccagna e Officina Temporanea.


Hungry. A molti non basta aprire il frigorifero

Cascina Cuccagna – via della Cuccagna 2/4 Milano

Inaugurazione con aperitivo – 14 aprile ore 18

Orari di apertura:

Dal 15 al 19 aprile – dalle 18,00 alle 20,00

25 aprile dalle 18,00 alle 20,00

26 aprile dalle 14,00 alle 16,00