Convegno dei centri interculturali

Convegno dei centri interculturali

Oxfam Italia, insieme al Comune di Arezzo, la Rete Nazionale dei Centri interculturali, il Network europeo delle Città del Dialogo, il Centro COME di Milano, il Centro Interculturale di Torino organizzano il XVI Convegno Nazionale dei Centri Interculturali dal titolo “Inter-generazioni. I nuovi italiani insieme nella scuola e nella città” (Arezzo 10-11 ottobre 2013).


Il tema centrale è quello del protagonismo delle nuove generazioni – italiani, nuovi italiani, stranieri – e della valorizzazione dei loro apporti negli spazi educativi e nella città,  nei momenti di aggregazione  e nei linguaggi espressivi, nei dispositivi di cura e  nelle situazioni  di vulnerabilità.  Il “taglio” delle relazioni e delle esperienze da scambiare sarà, non più tanto e solo relativo agli interventi specifici “per” (per gli immigrati, per  i neo arrivati…),  ma attento ai temi  che vedono insieme le nuove generazioni  nella loro pluralità, mescolanza, intreccio di  punti di vista diversi….

L’evento si terrà presso la Sala Convegni Borsa Merci (sessione plenaria pomeridiana di giovedì 10/10) e presso la Casa delle Culture (lavori di gruppi della mattina di venerdì 11/10), e vedrà la partecipazione di studiosi e rappresentanti delle più importanti realtà italiane che da anni operano sui temi dell’interculturalità e dell’integrazione sociale e scolastica dei “nuovi italiani”. Questi momenti saranno l’occasione per condividere e scambiare riflessioni e buone pratiche, insieme a rappresentanti delle eccellenze sul territorio nazionale (clicca qui per il programma completo e qui per la mappa di Arezzo e i luoghi in cui si terrà l’evento).

La sera del 10/10 è previsto un buffet presso la nuova Casa delle Culture di Arezzo e a seguire lo spettacolo musicale dell’OMA-Orchestra Multietnica di Arezzo, presso il Teatro della Bicchieraia, nel centro storico della città.
Per la sistemazione alberghiera, si vedano la lista degli alberghi convenzionati con Oxfam Italia . Per usufruire del prezzo agevolato, al momento della prenotazione occorre richiamare l’evento co-organizzato da Oxfam Italia.

Per partecipare
La partecipazione è gratuita.
Scaricare il modulo di iscrizione , compilarlo e inviarlo via mail all’indirizzo intercultura@oxfam.it entro e non oltre VENERDì 4 OTTOBRE.
È possibile partecipare alle due giornate di lavoro, oppure alla sola sessione plenaria di giovedì 10 ottobre, o solo ad una delle sessioni di discussione di venerdì 11 ottobre. Per chi desideri partecipare alle sessioni di discussione, è necessario specificare sul modulo d’iscrizione a quale sessione si vuole prendere parte, indicando la prima preferenza, ed una seconda scelta nel caso in cui quella sessione fosse già al completo.
L’iscrizione è obbligatoria. I posti verranno assegnati in base all’ordine di arrivo delle richieste, fino ad esaurimento di quelli disponibili.


Contatti
Per informazioni e richieste:
Telefono 0575/182481 (Fabiana Zanotti, dalle 9 alle 13)