La situazione a Gaza

18 Luglio 2014

Finora a Gaza sono state distrutte o gravemente danneggiate da attacchi aerei più di 1.370 case, lasciando centinaia di persone senzatetto.

Dal 7 luglio sono morte oltre 170 persone e oltre 1.400 sono stati i feriti.

Oltre alla violenza e al numero delle vittime che aumenta ogni giorno di più, anche le strutture idriche e sanitarie che fornivano alla popolazione servizi essenzialli sono distrutte o gravemente danneggiate.

Decine di migliaia di civili sono stati sfollati, con circa 18.000 sfollati interni, ospitati prevalentemente dentro scuole UNRWA.