Il Sindaco di Firenze Nardella alla conferenza stampa di Ti presentiamo un amico

Il Sindaco di Firenze Nardella alla conferenza stampa di Ti presentiamo un amico

Sabato 18 ottobre – ore 21:00 – Nelson Mandela Forum (piazza Enrico Berlinguer, Firenze) serata speciale a favore di Oxfam Italia e Trisomia 21

Guest star della serata Arisa, vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo.

Insieme a Giacomo Voli, reduce dal successo di The Voice, l’illusionista di fama internazionale Giacomo Triggiano, il simpaticissimo duo Cecco e Cipo, i fantastici trasformisti fiorentini Gaia Nanni e Alessandro Riccio, il duo comico Alessandro Paci e Kagliostro e tanti altri ancora.

L’evento, promosso da Trisomia 21 e Oxfam Itala, con il patrocinio del Comune di Firenze, si inserisce nell’ambito di due weekend solidali. Primo appuntamento l’11 e il 12 ottobre con La Giornata nazionale delle persone con sindrome di Down, che verrà ricordata in tutte le piazze italiane (vedi punti raccolta su www.at21.it). Il 18 e 19 ottobre spazio invece all’iniziativa Una pianta contro la fame che vedrà i volontari di Oxfam raccogliere fondi in oltre 600 piazze italiane, a sostegno dei progetti dell’associazione umanitaria nel Sud del mondo (tutte le piazze qui).


Una passerella di generosi artisti per una serata all’insegna della solidarietà. Il prossimo 18 ottobre dalle 21:00, al Nelson Mandela Forum di Firenze (in piazza Enrico Berlinguer), la notte fiorentina si accenderà tra musica, magia e risate per la prima edizione di Ti presentiamo un amico, evento realizzato da Trisomia 21 e Oxfam Italia, con il patrocinio del Comune di Firenze, che sosterrà il lavoro di Trisomia 21 (www.at21.it), in difesa dei diritti delle persone affette dalla sindrome di Down, e l’impegno di Oxfam Italia (www.oxfamitalia.org), per sconfiggere la fame e la povertà nel mondo.

Tra musica, magia e comicità

Guest star della serata, sul palco del Nelson Mandela Forum, sarà Arisa, vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo con il brano Controvento. Insieme a lei, Giacomo Voli,  reduce dal successo di The Voice, il talent musicale di Rai 2, con il suo primo singolo Rimedio scritto da Piero Pelù; il simpaticissimo duo Cecco e Cipo appena sbarcati a X-Factor dove hanno fatto impazzir eil mondo del web, il cantautore fiorentino Leo Giusti, fresco del successo del nuovo singolo 21 motivi. Tra le canzoni, avranno spazio la grande magia dell’illusionista Gaetano Triggiano, anche lui reduce dallo straordinario successo ottenuto lo scorso inverno a Mosca, dove è stato acclamato come l’erede del leggendario David Copperfield; le coreografie della Max Ballet Accademy, una delle più prestigiose scuole di danza italiane; nonché la comicità tutta toscana di un gruppo di artisti amatissimi dal pubblico fiorentino, come Alessandro Paci e Alessandro Fanti, in arte Kagliostro, i trasformisti Alessandro Riccio, Gaia Nanni. Presentatori d’eccezione della serata, l’attrice Gaia Nanni e Alessandro Masti, voce di Radio Toscana. Popolare il costo d’ingresso: 12 euro con posto unico.

Per Info: 055/5000458 (Trisomia 21) o 055.3220895 (Oxfam Italia)

Prevendite: http://www.boxol.it/MandelaForum/IT/MandelaForum-Dettaglio-Evento.aspx?E=101324

La Giornata nazionale delle persone con sindrome di Down

Promossa a Firenze da Trisomia 21 Onlus, “La Giornata nazionale delle persone con Sindrome di Down”, si inserisce nel contesto degli eventi ufficiali di CoorDown (Coordinamento Nazionale delle persone con sindrome di Down) e vedrà l’11 e il 12 ottobre 2014 volontari, ragazzi e ragazze in vari punti e piazze di Firenze e Provincia impegnati in una raccolta fondi che verrà utilizzata per migliorare la qualità di vita delle persone con sindrome di Down, e per permettere loro un futuro con le possibilità di chiunque altro, a scuola, nel lavoro, con gli amici. Scopri le iniziative di Trisomia 21 onlus su www.at21.it

Una pianta contro la fame: Firenze protagonista del weekend solidale di Oxfam

L’appuntamento del 18 si inserisce nel weekend solidale “Una pianta contro la fame”, organizzato  da Oxfam per sensibilizzare l’opinione pubblica  e raccogliere fondi in sostegno dei progetti di lotta alla povertà nel Sud del mondo: il 18 e 19 ottobre, in oltre 600 piazze, 1.500 volontari distribuiranno 32 mila piante a fronte di un contributo minimo di 10 euro, offrendo a tutti la  possibilità di sconfiggere la fame nel mondo. Firenze sarà protagonista dell’iniziativa, grazie alla presenza per tutto il weekend dei volontari di Oxfam in sei piazze cittadine (P.za Dalmazia; interno fiera Fortezza da Basso; P.za Strozzi; Via degli Avelli; P.za dei Ciompi; Via Gioberti).  Qui si potrà scegliere  tra due bellissime piante da appartamento, ben note al pubblico degli appassionati e conoscitori del verde, grazie alla loro resistenza e capacità di depurazione dell’aria: la Sansevieria trifasciata e la Dracena marginata, in forma di tronchetto.

DICHIARAZIONI

Dario Nardella, Sindaco di Firenze:

“È una grande festa, di tutta Firenze, una festa di una comunità che si ritrova abbracciata a questi ragazzi straordinari che non hanno solo un cromosoma in più ma hanno in realtà un cuore molto più grande di tutti noi ed è il cuore che dobbiamo guardare e ascoltare. La generosità e la passione con cui i ragazzi down vivono la vita, qualunque cosa si trovino a fare, per noi è un insegnamento. Da loro abbiamo solo da imparare. Per la bella iniziativa di solidarietà vorrei ringraziare Trisomia 21 e Oxfam Italia, importante associazione con sede anche a Firenze impegnata nella lotta alla povertà nel Sud del mondo”

Antonella Falugiani, Presidente di Trisomia 21 e Lorenzo Ridi, responsabile delle attività di Oxfam Italia a Firenze:

“Abbiamo capito che insieme possiamo raggiungere meglio i nostri obiettivi. Abbiamo unito le rispettive competenze e capacità per creare un evento che speriamo possa piacere al pubblico e garantirci i fondi necessari per realizzare i nostri progetti: perché, che si tratti di lotta alla fame nel mondo, alla discriminazione, o di tutela dei diritti delle persone con sindrome di Down, il nostro comune obiettivo rimane quello di sostenere e mettersi al servizio di chi ha più bisogno”

Giacomo Voli, cantante:

“Ringrazio Oxfam e Trisomia 21 per avermi invitato a questa importante iniziativa. Il nostro obiettivo è di portare l’attenzione pubblica sui temi della lotta alla discriminazione e della tutela alle persone più bisognose. E spero che la mia musica, il mio rock, possa aiutare a svegliare quelle menti che solitamente sono sorde a questi temi”.

Gaia Nanni, presentatrice della serata:

“Partecipo da così tanti anni a questa iniziativa solidale che ormai mi sento a casa mia! E sono contenta di partecipare in veste di presentatrice, di poter introdurre sul palco questa lunga passerella di artisti, cantanti e comici. Invito tutti i fiorentini a partecipare: un’occasione unica per passare una serata all’insegna dello spettacolo e, allo stesso tempo, aiutare chi ha più bisogno. E il tutto alla cifra di 12 euro: che cosa chiedere di più?”.

Ufficio stampa Trisomia 21 e  Oxfam Italia:

David Mattesini: 349.4417723; david.mattesini@oxfam.it

Giacomo Corvi: 340.2753029: giacomo.corvi@oxfam.it

L’evento è realizzato con il sostegno di: Anso (Associazione Nazionale Stampa On line), Radio Nostalgia, RDF 102.7, Controradio, Radio Toscana, Radio Blu, Lady Radio, Radio Cuore, Associazione Instagrammers Toscana, Winter Garden Restaurant e SE.STO on Arno.