Progetto Mentori per la resilienza

18 Maggio 2019
Progetto Mentori per la resilienza

Il mentoring per contrastare la povertà educativa

Il progetto mira a combattere la dispersione scolastica per contrastare disuguaglianza e povertà. Conta 22 partner delle aree di Catania, Salerno, Arezzo e Castiglion Fiorentino.

Oxfam Italia, in particolare, promuoverà la costruzione e il rafforzamento della comunità educante nei territori aretini.

“Mentori” consentirà di sperimentare una modalità “diffusa” di peer education, applicata cioè ad ogni ambito progettuale d’intervento, nonché di proseguire il lavoro avviato nel 2016 per definire indirizzi e orientamenti di policy, a livello locale e nazionale, sull’ampia tematica della dispersione scolastica, soprattutto attraverso lo scambio di buone pratiche e la sperimentazione in contesti territoriali fortemente differenti.

Seminario nazionale

Il 17 e 18 maggio si svolge ad Arezzo il seminario nazionale con tutti i partner coinvolti nel progetto per scambiare esperienze, pratiche e proposte e per pianificare le prossime attività.

Al centro del dibattito gli strumenti, le metodologie e gli obiettivi.

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile