Festival d'Europa 2015

Il fenomeno migratorio sarà uno dei temi centrali del Festival d’Europa in programma a Firenze dal 6 al 10 maggio. Giovedì 7, dalle 10 alle 18, in programma a Villa Ruspoli la conferenza “L’approccio globale dell’Unione Europea alle politiche migratorie: dalla cooperazione allo sviluppo dell’accoglienza”, organizzata dall’Università degli Studi di Firenze, Oxfam Italia e Concord Italia. In seguito alla recentissima strage di migranti nel Mediterraneo, la nostra organizzazione ha dichiarato che l’obiettivo principale delle politiche migratorie deve essere quello di salvare vite umane, migliorando il sistema di accoglienza. Per questo ha chiesto al Governo italiano e all’Unione Europea di ripristinare un’operazione di ricerca e soccorso di livello continentale sul modello di “Mare Nostrum”.


Dopo i saluti iniziali, la conferenza si suddividerà in due sessioni: a rappresentare Oxfam Italia ci sarà Alessandro Bechini, il nostro responsabile Programmi in Italia.


Dalla ore 10 alle 13 è prevista la prima sessione: Per una nuova politica dell’Unione Europea sulle migrazioni: cooperazione e politiche di vicinato, accoglienza e protezione”. I relatori saranno:
 Peter Bosch, Commissione Europea; Vincenzo Termine, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale; Khalid Chaouki Camera dei Deputati – Intergruppo immigrazione; Chiara Favilli, Università di Firenze; Oliviero Forti, Caritas Italiana; Filippo Miraglia, ARCI nazionale; Francesco Petrelli, Concord Italia; Andrea Stocchiero, CeSPI. Presiederà: 
Roberto Zaccaria, Presidente CIR.


Dalle ore 14 alle 18 la seconda sessione: “Il sistema di accoglienza italiano:
 il dibattito nazionale e le esperienze della Toscana”. I relatori saranno:
 Daniela Di Capua, Direttore Servizio centrale SPRAR; Lorenzo Trucco, Presidente ASGI; Alessandro Salvi, Regione Toscana; Lucia Franchini, Difensore civico Regione Toscana – coordinatore della Difesa civica italiana; Stefania Magi, ANCI Toscana; Alessandro Bechini, Oxfam Italia; Roberto Ermanni, CO&SO Firenze. Presiederà:
 Adelina Adinolfi, Università di Firenze.


Scarica il programma